cavallo

Sei sicuro che il tuo cavallo sia in salute?

Come capire la salute del tuo cavallo in 4 semplici modi

Gli appassionati di equitazione e coloro che si trovano a vivere a stretto contatto con questi splendidi animali sanno quanto è difficile riconoscere problemi di salute sul proprio cavallo.

Qua sotto vi spiego come la semplice osservazione dei comportamenti e dell’aspetto del proprio animale basti per valutare il suo stato di salute.

Occhi del cavallo

Solitamente i cavalli hanno occhi vispi, grandi e mucose dal colore rosato.

Se questi sono fissi e spenti, hanno secrezioni abbondanti attorno al naso e agli occhi, o presentano un colore rosso, giallo o porporino c’è qualcosa che non va.

Il rosso denota un’infiammazione in corso, il giallo problemi al fegato, il porporino scarsa ossigenzione ed insufficienza respiratoria.

Mantello

I cavalli devono avere un mantello liscio e lucente; se è secco ed irto ci possono essere problemi di malnutrizione o vermi attaccati al manto.

Se si gratta continuamente ed il mantello risultata macchiato possono esserci parassiti, come pidocchi, o dermatiti (va osservato anche il crine della coda e della criniera).

Zampecavallo

Il cavallo solitamente ha zampre fredde e sgonfie e presenta uno zoccolo compatto.

Il gonfiore può essere segno di una cattiva circolazione, distorsioni, infezioni parassitarie o problemi più gravi come danni al cuore.

Dovete fare particolarmente attenzione anche al loro comportamento: se il cavallo si muove rigidamente, ha difficoltà ad appoggiare la zampa a terra ci può essere zoppia (è fondamentale riconoscerla prima che diventi grave ed irrecuperabile).

Feci ed urina

Il cavallo dovrebbe presentare feci umide, non odorose, senza muco ed una vulva senza perdite.

La presenza di muco potrebbe indicare problemi intestinali; feci odorose e gialle indicano invece disturbi al fegato.

Osservare le feci è importante:

  • L’assenza indica una colica intestinale in corso;
  • Poche indicano costipazione;
  • Dure e secche indicano disidratazione;
  • Liquide indicano malattie gastriche ed intestinali.

L’urina dovrebbe essere incolore, se non è così ci possono essere questi problemi:

  • Densa e scura indica problemi ai reni;
  • Con sangue indica infiammazione di organi genitali;
  • Flusso abbondante indica diabete;
  • Gocciolio costante indica infiammazione presente.

Queste indicazioni sono utili per conoscere lo stato di salute del vostro cavallo ma, per esserne certi, dovrete rivolgervi ad un esperto del settore che potrà confermare o smentire la vostra diagnosi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*